Affittare una barca risparmiando

E’ da tanto che vorresti ritagliarti qualche giorno di quiete, immerso nella natura a goderti la bella stagione, e magari ti sei stancato di dover pensare a scegliere alberghi, mete e mezzi di trasporto. Spesso la barca rappresenta la soluzione a tutti questi piccoli impegni da viaggio, perché in barca si può godere di una quiete esclusiva, spostandosi da un posto all’altro senza fare le valigie e prendere treni affollati. Pensi che le barche abbiano un prezzo proibitivo? Ecco alcune cosa che forse ti aiuteranno a trovare il tuo charter ideale. 

La stagione

Trattandosi di un’attività stagionale, i prezzi possono variare da settimana in settimana. La stagione si apre ad aprile e si conclude circa alla metà di ottobre, e scegliendo una settimana lontana da agosto i prezzi delle barche scendono fisiologicamente. Anche in primavera è possibile godersi a pieno il charter, basterà cercare di navigare nelle regioni più calde e meno piovose. 

Il numero di giorni

La maggior parte delle società di charter offre partenze dal sabato al sabato successivo, ma in bassa stagione è possibile trovare società disposte a fare delle eccezioni vantaggiose. Alcuni offrono il weekend, altri invece sono disposti ad affittare la barca per qualche giorno infrasettimanale ad un prezzo davvero vantaggioso. 

Il tipo di barca 

Se il tuo primo interesse e goderti dei giorni di mare, allora potrai scegliere una barca più piccola o un po’ più vecchia: alla fine, la manutenzione è un aspetto primario per la maggior parte delle società di noleggio, ma spesso queste ultime decidono di abbassare il prezzo dei propri charter per qualche difettuccio estetico come dei graffi in cucina o qualche erosione sulla tappezzeria. Davvero niente di serio per un amante della vela! 

Insomma, per prenotare la vacanza dei tuoi sogni in barca a vela, basterà tenere gli occhi aperti sulle offerte e rivolgerti alle persone giuste. Se vuoi, noi possiamo aiutarti: clicca qui e raccontaci cosa stai cercando!